Aspiratori industriali ad aria compressa: la proposta CFM LOMBARDIA

CFM Lombardia tratta anche la particolare categoria di aspiratori industriali ad aria compressa. In alcune realtà industriali non è possibile utilizzare gli aspiratori industriali alimentati ad energia elettrica. Per scongiurare il rischio di incendi ed esplosioni vengono utilizzati gli aspiratori ad aria compressa.

L’alimentazione ad aria compressa è infatti preferibile rispetto all’energia elettrica specialmente in situazioni come cantieri navali e piattaforme petrolifere e in tutti gli ambienti dell’industria alimentare dedicati alla lavorazione dello zucchero e delle farine.

Per l’aspirazione di polveri, liquidi e solidi in cicli di lavorazione in ambienti a rischio di incendio e deflagrazione vengono utilizzati gli aspiratori ad aria compressa, progettati per impedire il surriscaldamento della macchina e per resistere a cicli continui di lavoro, anche ventiquattro ore su ventiquattro.

Gli aspiratori ad aria compressa per solidi e liquidi sono progettati seguendo quanto espresso dalla direttiva ATEX, CFM Lombardia consiglia questi modelli di aspiratori anche per il settore dell’industria chimica come le raffinerie.

Aspiratori industriali ad aria compressa per solidi e liquidi: i modelli della serie VHC

Aspiratori maneggevoli, pratici e compatti, questi modello sono disponibili anche nella versione in acciaio inox e con filtro assoluto HEPA e nella versione Atex Exp con nuova tecnologia per la generazione del vuoto. Le versioni antideflagranti ATEX (classe M) sono caratterizzate da un consumo minore di aria compressa e da un buon risparmio energetico. Consigliato anche per le lavorazioni all’interno degli impianti di verniciatura.  

aspiratore industriale vhc120 atex

VHC120 Sistema di generazione del vuoto tecnologicamente avanzata, il modello VHC120 risulta compatto e maneggevole ed è provvisto di filtro stellare da 16.000 cm2 e filtro antistatico, classe M standard nella versione VHC120 Atex Exp antideflagrante.

aspiratore industriale vhc200

VHC200 Una macchina potente, in grado di lavorare in tutta sicurezza e ininterrottamente. VHC200 è un aspiratore industriale ad aria compressa utilizzato per l’asportazione di materiale solido e liquido ma anche di polveri sottili e tossiche. VHC200 è in grado di lavorare anche in terreni scoscesi, il maniglione e le grandi ruote ne facilitano gli spostamenti. VHC200 è disponibile nella versione da 50 o 100 litri, inoltre, grazie al maniglione il filtro po’ essere pulito in tutta facilità e sveltezza. iende che operano in questi settori.

Perché noleggiare un aspiratore industriale ad aria compressa?

CFM Lombardia offre anche la possibilità di noleggiare gli aspiratori industriali. Le detrazioni fiscali sono solo uno dei motivi che incentivano le aziende a scegliere questa opzione. Sono previsti piani per il noleggio degli aspiratori, sia per periodi di breve durata che di lunga durata e l’assicurazione della macchina è sempre inclusa nel prezzo di affitto.

Richiedi informazioni